Dramma della gelosia (tutti i particolari in cronaca) (di Ettore Scola, 1970)

Commedia, 107’

Domenica 19 dicembre, ore 16.50, su RaiMovie

Oreste (Marcello Mastroianni) è un muratore sulla cinquantina che, sposato, si innamora della ben più giovane fioraia del cimitero del Verano, Adelaide (Monica Vitti). L’invaghimento è corrisposto, ma a cambiare lo strano equilibrio tra i due arriverà l’incontro con Nello (Giancarlo Giannini), pizzaiolo toscano compagno di lotte del manovale prima, amante della giovane poi.

Si parte da elementi di un reale fatto di cronaca per ricamarci sopra un melodramma – partendo dallo strillo di giornale che fa da titolo – che non si prende mai sul serio, passando sin dal principio al grottesco grazie alla scrittura di Age, Scarpelli e Scola. Grandiose le prove dei tre interpreti e le musiche di Trovajoli. Si ride, si ride amaro, se ride e se piagne.

La famosa invasione degli orsi in Sicilia (di Lorenzo Mattotti, 2019)

Animazione, 82’

Venerdì 24 dicembre, ore 23.55, su RaiTre 

Leonzio, il Grande Re degli Orsi, va alla ricerca del figlio Tonio, rapito dagli esseri umani, guidando un esercito di suoi simili verso la pianura. Il Granduca di Sicilia, con l’aiuto del Mago di Corte e delle sue stregonerie, tenterà di respingerli.

Coproduzione italo-francese dal romanzo di Dino Buzzati, lavori della durata complessiva di sei anni – animazione notevole – e dal magrissimo risultato al botteghino (uno studio di produzione francese ci lasciò le penne). Si parla di creature bestiali, di animali umani (in tutti i sensi) e di esseri umani mostruosi. Bella giostra fiabesca la prima parte, spiazzante e magnifica la seconda.

Federico Benuzzi