Basquiat x Lee Jaffe: mostra fotografica all’ONO di Bologna

redmilk_gallery1

Una mostra fotografica che ripercorre i primi anni della carriera di uno dei più importanti esponenti della street art.
Jean-Michel Basquiat fa parlare le immagini di Lee Jaffe, artista poliedrico che ha animato la cultura newyorkese anni ‘80.
A soli sedici anni, Jaffe lascia New York per frequentare la Penn State University, dove studia storia dell’arte, filosofia, fotografia e scultura. Nel 1969 si trasferisce a Rio de Janeiro e inizia a collaborare con Helio Oiticica e Miguel Rio Branco. Recita anche nel capolavoro cinematografico di Neville D’Almeida “Piranhas do Asfalta”.

Gira, poi, un documentario con il leggendario cantante/fisarmonicista Luis Gonzaga nella sua città natale Exu (nord-est del Brasile), ma è costretto a lasciare la patria per aver creato lavori ritenuti sovversivi dalla dittatura militare al potere.
Tornato a New York nel 1971, vive gli anni più importanti della sua carriera.

I confini di demarcazione tra le arti si assottigliano, e Jaffe mischia, in un cocktail perfetto, pittura, scultura, fotografia, video, performance e musica, divenendo anche membro dei Wailers, il gruppo di Bob Marley che avrebbe fatto conoscere al mondo la cultura giamaicana.
Jaffe incontra Jean – Michel Basquiat nei primi anni ’80 e lo fotografa nei loro numerosi viaggi.     Le sue fotografie offrono uno sguardo intimo al processo creativo di uno dei più grandi esponenti della street art di tutti i tempi, quando ancora non era nel vortice di popolarità e, allo stesso tempo, mostrano come Jaffe, capace di passare da una tecnica all’altra, sia un artista in grado di catturare l’essenza dell’opera stessa.

La mostra (5 maggio – 11 giugno 2016) si compone di tredici scatti di Lee Jaffe, il tutto sotto il patrocinio del Comune di Bologna.

Sarà possibile visitarla, presso l’ONO arte contemporanea:

dal martedì al giovedì 10.00 – 13.00 e 15.00 – 20.00;
venerdì e sabato 10.00 – 13.00 e 15.00 – 21.00;
domenica e lunedì chiuso.

Un evento da non perdere.

Chiara Pirani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...