Mostra “Costruire il Novecento. Capolavori della collezione Giovanardi.”

Questo slideshow richiede JavaScript.

A palazzo Fava a Bologna, fino al 25 giugno, sono esposti i capolavori della collezione Giovanardi.

La famiglia Giovanardi era composta da Augusto, nato nel riminese e formatosi a Bologna, divenendo, poi, un medico, e da Francesca. I due si sposano nel 1931 e hanno, poi, due figlie: Paola e Marta.

L’esposizione occupa l’intero piano nobile del palazzo, decorato finemente dai Carracci alla fine del Cinquecento, e consta complessivamente di 90 opere.  La mostra è suddivisa in tre sezioni: nella prima troviamo un confronto tra i pittori Morandi e Licini, grandi maestri del 1900, che si conoscono fin dalla giovinezza, grazie agli studi comuni in Accademia di Belle Arti, ma che, durante il periodo della maturità, saranno sempre amici-nemici. Nella seconda sezione, invece, troviamo grandi artisti protagonisti degli anni che intercorrono tra le due guerre mondiali e di quelli trascorsi sotto il regime fascista, dove il rapporto tra pittura e architettura si fa più intenso: tra essi, annoveriamo Mario Sironi, Massimo Campigli e Carlo Carrà, nelle cui opere troviamo gli esperimenti tipici del periodo futurista, con una forte sintesi formale.

Il terzo – ed ultimo – punto dell’esposizione è invece dedicato alla tendenza della fine anni degli Trenta, rinominata “Sogno e Terra”: dalla parte del Sogno abbiamo Filippo De Pisis, le nature morte di Pio Semenghini e le vedute oniriche di Cesare Breveglieri; dalla parte della Terra, ci sono artisti del calibro di Arturo Tosi, Ottone Rosai, Mario Mafai.

In ultimo, vi è la rappresentazione dell’astrazione, con opere iconiche di Mauro Reggiani, dedicate alla perfezione geometrica.

Si tratta di un’esposizione dedicata ai pittori italiani in un periodo particolarmente florido per l’arte del nostro Paese, con grandi artisti, più o meno famosi.

Consiglio di fare un giro per osservare e capire che è esistito un tempo “quando la pittura europea parlava italiano”.

Agnese Monari

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...