Sicilian Ghost Story

 2017, Regia di A. Piazza e F. Grassadonia

sgs4

Una straordinaria e sublime apertura alla Semaine de la Critique di Cannes 2017: dal duo Piazza-Grassadonia, già alla regia di “Salvo”, film del 2013, viene fuori una seconda pellicola, che si focalizza sulle emozioni, ponendole in primo piano, e dà al ricordo un’interpretazione inconsueta.

 

Sicilian Ghost Story è un mix di generi diversi, una storia in equilibrio tra sogno e realtà, che si mescolano e si confondono, dando vita a un racconto straordinario.

 

Entrando quasi in punta di piedi in un argomento delicato come il rapimento di Giuseppe Di Matteo, figlio di un mafioso pentito, i due registi lo rielaborano in chiave favolistica, narrando di un amore giovanile, fortemente impregnato di drammaticità.

sgs1

In un paesino siciliano situato ai margini di un bosco, Giuseppe (Gaetano Fernandez) scompare. Luna (Julia Jedilkowska), una compagna di classe innamorata di lui, non si rassegna e continua a cercarlo, nonostante a nessuno sembri importare del destino del ragazzo.

 

Luna, a dispetto della sua giovane età, si fa coraggio e osa combattere l’omertà che alberga nel suo paesino. Luna non ha paura di sfidare neppure un mostro come la mafia. Luna è disposta a cambiare, a rinunciare, a sacrificarsi, pur di riavere Giuseppe, pur di poterlo riportare a casa.

 

Le sapienti inquadrature, focalizzate sui dettagli e sui particolari corporei, riescono a far inserire perfettamente lo spettatore nella vicenda, facendogli sentire sulla pelle il dramma raccontato, suscitando un turbine di emozioni difficili da arginare.

sgs3

L’intensità delle scene e la bravura dei personaggi, nonostante la giovane età, fa del film un piccolo-grande capolavoro italiano: Sicilian Ghost Story fa riflettere, fa sorridere, fa commuovere.

Chiara Pirani

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...