SEZIONE INTERNAZIONALE

Ripercorrere dei momenti difficili non è mai semplice, soprattutto se si tratta di tornare con la mente al 2 ottobre 1968, a quando, cinquant’anni prima, si è preso parte a un evento tristemente noto. ¿Por qué los matas? (Why kill them?) è un cortometraggio ambientato a Tlatelolco, in Messico, e più precisamente nei luoghi in cui, nel 1968, è avvenuto il massacro di centinaia di studenti, voluto dall’allora Presidente del Messico Luis Echeverrìa, al fine di distruggere il movimento studentesco. Il protagonista del corto racconta quanto successo cinquant’anni prima visibilmente turbato e inquieto, ponendo davanti agli occhi dello spettatore immagini difficili, attraverso le proprie descrizioni piuttosto dettagliate. 

Il regista Ludovic Bonleux, con sapienti inquadrature, aiuta a ripercorrere la vicenda, attraverso un racconto ricco di riflessioni e di rammarico: il protagonista dice di essersi trovato in quella situazione non per proprio volere, quasi come se gli fosse stata affidata una parte non desiderata in un film.

Chiara Pirani